mercoledì 11 ottobre 2017

Decorazioni in legno hand made by Ste

Quando ho visto le prime anteprime delle nuove collezioni Florilèges sono stata colpita dai timbri con le fette di legno. Mi è venuto subito in mente che quando mi capita l'occasione ne compro sempre ed è subito stata ispirazione per il progetto di oggi!
 
Dire che quello che vi propongo è semplice è dire poco!!!! Basta prendere le fette di legno e timbrarle e il gioco è fatto!
Possono essere incollate sui nostri progetti scrap, ma anche usate per fare spillette o magneti e, perché no, come decorazioni per l'albero di Natale.
 


Queste sono tutte realizzate con i piccoli timbri clear della combo Enjoy e questo dimostra quanto siano versatili :-) 


Dato che le fette erano prive di corteccia ho deciso di decorarle all'esterno con del washi tape, un piccolo dettaglio che però fa la differenza. 
 



Più il legno è liscio, più la timbrata è nitida, ma anche una superficie irregolare ha il suo perché.
 

Queste fettine poi sono proprio piccole! Ma questi bottoncini in legno forse sono i più versatili :-)
 

Spero che questa idea, per quanto semplice, vi sia piaciuta. Ricordate sempre che con i vostri timbri potete giocare con tante superfici diverse!

Ste



mercoledì 4 ottobre 2017

Un po' di sacchetti KRAFT

Buongiorno! 
Con il post di oggi vorrei mostrare come abbellire dei materiali "poveri" per realizzare dei packaging unici. Dopo il successo del sacchetto portaminialbum che avevo postato qui mi sono buttata a capofitto in questo progetto di riciclo dei sacchetti del pane! Li trovate a pochi centesimi nei negozi di carta e affini e , con le decorazioni che più preferite , vedrete come cambieranno aspetto.

Questi li ho decorati con timbri Florileges , stencil a foglia e bottone coordinato. Un nastro di raso per chiuderli e sono diventati il packaging perfetto per tre persone speciali.


Ecco come fare:
Prima timbro con ink nero sul sacchetto.
Eseguo una secoda timbrata del fiore su carta bianca che possa essere colorata con acquerello senza rovinarsi e faccio le altre timbrate su carta pattern.
Ritaglio e assemblo tutte le timbrate e completo con qualche schizzo di gesso bianco e oro e gli altri abbellimenti.


Ecco inoltre una mini shopper, sempre di kraft, decorata con timbro Florileges che ho colorato, solo per alcuni dettagli, con la penna al gel bianca. La combo kraft+ nero +bianco per me è super elegante.


Un dettaglio:



Ciao Valentina

Ecco la ricetta per il progetto:


mercoledì 27 settembre 2017

Card Wonderful Smile

Buongiorno scrappers!
Oggi sono qui per mostrarvi un card realizzata con un timbro floreale stampato su cartoncino kraft e poi colorato con semplici matite colorate. Mi piace l'effetto brillante finale che danno alla card quel tocco particolare nonostante la semplicità.


Per la realizzazione ho timbrato due volte lo stesso timbro usando la tecnica della mascheratura in modo che uno dei due cerchi venisse pulito. Poi ho colorato con le matite (non acquerellabili, normali) e poi ho giocato a punteggiarle con la penna gel bianca.


In un angolino in alto ho timbrato la scritta piccolina  happy life .


Infine ho fustellato la scritta Wonderful Life sulla crepla glitterata e incollata sopra. Semplice no?



Prima di salutarvi vorrei ricordarvi che il mese prossimo ci trovate ad Abilmente, presso lo stand Florileges...venite a salutarci!

Kicka

mercoledì 20 settembre 2017

Ghirlanda autunnale

Ciao a tutte/i,

il lavoro che vi presento oggi è una ghirlanda fuoriporta dai colori autunnali.


La ghirlanda è stata realizzata con del cartone che ho poi rivestito con dello spago da pacco e dipinto con della vernice bianca.

Ho quindi abbellito la ghirlanda con delle timbrate di fiori e foglie che ho poi colorato con colori caldi tipici della stagione autunnale.

Ed infine, qualche pignetta, qualche pezzetto di cannella ed un fiocco di juta, et voilà la ghirlanda è pronta.

Di seguito alcune foto dei particolari ...




Spero vi sia piaciuta,
un abbraccio,
Alice

martedì 19 settembre 2017

50 anni insieme by Ste

Tocca a me chiudere il mese dedicato ai pennarelli acquerellabili Floricol. Per l'occasione ho realizzato una card per un anniversario di matrimonio: 50 anni insieme!


In questa card ho realizzato la colorazione con i pennarelli direttamente sulla carta acquerellabile sfumandoli con un blender.
 
Per prima cosa ho realizzato una composizione con due diversi timbri: prima ho timbrato il fiore, poi ho creato una maschera timbrando lo stesso fiore su un post-it e ritagliandolo attorno ai bordi. Questo mi ha permesso (con l'uso del posizionatore di timbri) di aggiungere due rami di foglie che sembrano uscire dal retro.

 

Poi ho scelto i pennarelli per realizzare la colorazione: per ogni colore ho scelto due tonalità, una più chiara e l'altra più scura. Ho aggiunto un marrone chiaro e un grigio per realizzare le ombre.
 

Per la colorazione con il blender è importante usare una carta acquerellabile di buona qualità. Infatti si procede con più strati di colore sfumati con il blender e questi sfregamenti rovinano molto la carta per cui se non è buona il risultato finale cambia di molto.
 
Il blender è un pennarello imbevuto di una sostanza che scioglie il colore. A differenza dei pennarelli a riserva d'acqua, che bagnano molto la carta, il rilascio del liquido è perfettamente controllabile e la superficie inumidita si asciuga più in fretta. Tra un colore e l'altro pulire il blender su un foglio di carta.
 
Procedere con piccolissime porzioni di colorazione. Passare il colore lungo il bordo e sfumare con il blender dall'esterno verso l'interno.  
 

Ripetere fino a completare la colorazione e sempre con lo stesso colore scurire una porzione dei petali creando una zona di ombra. Poi con il colore più scuro aggiungere ulteriore contrasto.
Per evitare macchie applicare il colore più scuro su un blocco acrilico da cui può essere prelevato con il blender per l'applicazione.
 
Procedendo a zone colorare la corolla, il centro del fiore e le foglie alternando per ogni parte le due tonalità di colore: prima quello chiaro e poi in piccole zone quello più scuro.


Completare con il colore grigio sfumato lungo il bordo esterno per aggiungere piccole zone di ombra.

 

Come per tutte le cose anche per questo tipo di colorazione serve acquisire un po' di pratica. Io non sono certo un'esperta e sto imparando insieme a voi :-)
 
Ho completato la card aggiungendo alcune timbrate, il numero 50 realizzato in cartoncino metallizzato e altri abbellimenti in colore oro.
 

Ho mattato con un cartoncino grigio e applicato sulla base realizzata con un cartoncino perlato color champagne.


Ste


domenica 17 settembre 2017

Tropical Tag

Buongiorno care blogger,

mi sa proprio che non voglio rassegnarmi al fatto che l'estate stia finendo, infatti anche questa settimana ho realizzato una tag dai colori vivaci ed estivi.




In questo post voglio inoltre mostrarvi come ho realizzato lo sfondo della mia tag utilizzando timbri e pennarelli Floricolor, una tecnica semplice ma utile per realizzare personali carte pattern:

1. Ho colorato con i pennarelli Floricolor (utilizzando più tinte così da dare una sfumatura a più colori) su un pezzo di plexiglass;


2. ho quindi premuto il timbro sul plexiglass utilizzandolo come un tampone; 


3. ed infine ho timbrato sul mio bazzill bianco creando così lo fondo della tag.



Spero che il progetto e che questa tecnica vi siano piaciuti e soprattutto che possano esservi utili o d'ispirazione per i vostri progetti futuri.

Baci,
a prestissimo,
Alice